Palazzo Mosti: riunione sulla Zona Franca Urbana

All’incontro hanno partecipato: il sindaco di Benevento, Fausto Pepe, il presidente del Consiglio comunale, Giovanni Izzo, l’assessore alle Finanze, Luigi Boccalone, l’assessore al Patrimonio, Cosimo Lepore, il consigliere comunale, Gianfranco Ucci, il rappresentante dell’Università degli studi del Sannio, Arturo Papasso ed il presidente della commissione Finanze del Comune di Benevento, Giovanni Zarro.Il dibattito è stato aperto dal saluto introduttivo del sindaco, Fausto Pepe che ha sottolineato come Benevento sia stata “tra le prime città a sottoscrivere la sub delega nell’ambito del Programma Integrato Urbano. Un evento di straordinaria importanza per la capacità di determinare le premesse per una svolta economica del nostro territorio. L’incontro promosso oggi – ha continuato il primo cittadino – è un momento importante che si inserisce nella programmazione strategica avviata da tempo per la definizione delle linee guida dei programmi di sviluppo locale. Un piano che ci permetterà di ridefinire e raddoppiare le potenzialità di spesa della città. La ZFU può inserirsi in tale contesto. Ci stiamo muovendo a 360 gradi per essere competitivi ed in grado di determinare basi solide di sviluppo”.A seguire il presidente della Commissione consiliare Finanze del Comune di Benevento, Giovanni Zarro, ha invece posto l’accento su come “la Zona franca urbana potrebbe coordinarsi proficuamente al programma di sviluppo sostenibile urbano “Jessica”. Lo scopo di questo incontro – ha poi spiegato Zarro – è aumentare l’attenzione sulla tematica delle ZFU. Non sarà semplice avere la meglio su altre città candidate al riconoscimento, ma la partita va giocata. Soprattutto in considerazione della nuova linfa che tale istituto potrebbe determinare in rioni dove, maggiormente, gli operatori commerciali avvertono la recessione economica. Penso ad esempio al rione Ferrovia ed al rione Libertà”.Prima dell’intervento di Arturo Capasso, docente di Economia e Gestione delle Imprese e Finanza Aziendale presso l’Università degli Studi del Sannio, che ha spiegato come l’Università possa collaborare alla elaborazione dei dati per la stesura della candidatura al riconoscimento della ZFU per la città di Benevento, il presidente, Giovanni Izzo, ha dichiarato che a breve la discussione sul Piano Strategico approderà in Consiglio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here