La Giunta Regionale sbloccherà in tempi rapidi il pagamento per gli ex dipendenti dei Consorzi rifiuti della provincia di Benevento

Il decreto di liquidazione del 22 marzo scorso, bloccato per una singolare e restrittiva interpretazione delle norme di bilancio regionale – prosegue la Abbate – troverà il suo naturale sbocco in un provvedimento che sarà approvato nella prossima seduta della Giunta Regionale, così come ha assicurato l’assessore. La liquidazione del decreto di marzo – osserva ancora la Abbate – rappresenta un primo passo per la soluzione di una vicenda le cui dimensioni, altamente drammatiche, richiederanno uno sforzo da parte di tutti. Le prossime tappe riguarderanno la necessità di avanzare in tempi stretti richiesta di liquidazione della restante parte del progetto (superiore al 60%), la sollecitazione all’approvazione in tempi rapidi della legge regionale sul ciclo dei rifiuti, già da troppo tempo attesa, il rispetto degli impegni assunti fin dal 2010 con protocollo d’intesa sottoscritto presso la Prefettura e che prevede il reimpiego dei lavoratori nei nuovi impianti che la Provincia si appresta a realizzare. Infine – conclude la Abbate – la costituzione di un tavolo di crisi che sostenga e vigili sul percorso di questa vertenza con la dovuta  attenzione».

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here