UN 27ENNE SI TOGLIE LA VITA IMPICCANDOSI IN UN DISTRIBUTORE DI CARBURANTE

Per farla finita, Il 27enne ha utilizzato una corda di nylon che una volta legata al collo non gli ha dato scampo. A lanciare l'allarme un altro dipendente del distributore collega di Azem Kralani. Sul posto i carabinieri per i rilievi del caso, il Sostituto Procuratore della Repubblica Flavia Felaco che ha autorizzato il trasferimento della salma all'obitorio dell' Ospedale Rummo di Benevento dove è stato affidato al medico legale Monica Fonzo.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here