FURTO AI DANNI DELL’ALTO CALORE

 I militari della Stazione di Solopaca nella serata di ieri infatti mentre svolgevano il servizio preventivo nel transitare in località Campominico hanno trovato all’interno del deposito dell’azienda idrica i due soggetti che con un Bobcat stavano caricando su un autocarro, di loro proprietà, due grosse elettropompe sommerse del peso di circa 10 quintali. Tali dispositivi, come da successivi accertamenti svolti, servono a sollevare dalle vasche idriche l’acqua potabile che viene poi distribuita alla popolazione di gran parte dei comuni della valle telesina. Il valore commerciale dei motori si aggirerebbe intorno a diverse migliaia di euro. I mezzi utilizzati per commettere l’azione delittuosa sono stati sequestrati mentre le due elettropompe idrauliche sono state restituite al responsabile di zona della società. Per i due individui sono scattate le manette e dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso. In seguito, sono stati tradotti uno presso la Casa Circondariale di Benevento e l’altro agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here