Cadavere bimba nuda trovato in piscina nel Sannio. Dramma a San Salvatore Telesino.

Ieri sera a San Salvatore Telesino una bambina di 10 anni è stata trovata morta e senza indumenti nella piscina di un locale poco lontano dal centro del paese.

La bambina, poco prima delle 20:00, era uscita di casa per recarsi in Chiesa e festeggiare Sant’Anselmo. Non vedendola tornare, il padre ha dato l’allarme e insieme ad altri abitanti del piccolo centro sono iniziate le ricerche. Intorno la mezzanotte l’agghiacciante scoperta. La ragazzina è stata trovata senza vita e senza vestiti in una piscina collocata nel giardino di un locale di ristorazione poco distante dal centro di San Salvatore.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Cerreto Sannita e della locale Stazione, i Carabinieri della Scientifica ed il medico legale. Inutili i soccorsi, purtroppo per la piccola non c’è stato nulla da fare. Tra le ipotesi non si esclude l’annegamento, da capire se era da sola o in compagnia. Straziante il dolore per i genitori della bambina, di nazionalità rumena, che da anni ormai vivono nel telesino e a cui l’intero paese si è stretto intorno.

Alessia Tesauro

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here