Benevento, settimana decisiva per risolvere la crisi societaria

 

Ormai non c’è più tempo da perdere, bisogna trovare una soluzione alla crisi societaria che si è venuta a creare in seno al Benevento calcio, altrimenti non far fronte alle scadenze per l’iscrizione al prossimo campionato, che sono sempre più imminenti, si rischierebbe di gettare al vento quello che si è conquistato sul campo dopo ben 87 anni
La soluzione più giusta, per un intera tifoseria, sarebbe che tutte le parti in causa, facesero un passo indietro, e trovassero la giusta chiave, per far si, che il Benevento possa affrontare il prossimo campionato di B, nel modo più tranquillo possibile, senza dover convivere con il fardello delle eventuali penalizzazioni nel corso della stagione
Ricordiamo che entro il 30 giugno, ci sarà da presentare, l’iscrizione e la fidejussione, per poter participare al campionato di serie B 2016/2017
Un’ eventuale mancanza, che potrà essere riparata successivamente, comporterà comunque un’ iniziale penalità in classifica da scontare al via del nuovo campionato
E in tutto ciò c’è ancora da rimpiere la casella allenatore, dopo le dimissioni di Gaetano Auteri
Tutto tace e mancano solo 10 giorni, per provvedere all’iscrizione..
Che si faccia in fretta, prima che sia troppo tardi, per il bene di tutti…

Nicola Bozzelli

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here