Rivolta in carcere minorile, interviene anche il leader della Lega Matteo Salvini

MATTEO SALVINI

Rivolta nel carcere minorile di Airola (Benevento) con celle distrutte e tre agenti della Polizia Penitenziaria feriti, pare che alla base della protesta ci fossero lamentele sul cibo e sulla mancanza di sigarette. Così attraverso un post pubblicato sui social da Matteo Salvini leader della Lega

Solidarietà agli Agenti, dimenticati dal governo, e il rinnovo di una proposta della Lega: LAVORO OBBLIGATORIO per tutti i detenuti condannati, come già accade in Austria, per ripagare la società degli oltre 200 euro che ogni carcerato ci costa al giorno.Salvini post Airola

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here