Calcio. Archiviato il derby, il Benevento proiettato sull’Ascoli.

Per una volta saranno i giallorossi a godere di un riposo più lungo rispetto ai marchigiani che domani sera, alle 20, 30, saranno impegnati nel recupero della 13^ giornata contro l’Entella, partita rinviata per il terremoto che ha colpito recentemente quelle zone. Senz’altro come sempre sarà una gara dove verranno spese energie fisiche e mentali, del resto il tecnico Aglietti non potrà confidare nel turover come di consuetudine quando si gioca la Tim Cup. Questo è un match di campionato, e allora avanti con la formazione migliore. Occhio ai diffidati, diversi bianconeri, incluso l’ex Mengoni, in caso di ulteriore giallo, salteranno la sfida di domenica al Vigorito.

In casa giallorossa dopo le fatiche del derby, occhi puntati sulla pattuglia degli infortunati. La squadra, in diversi elementi palesa un po’ di affaticamento, e molti giocatori non sono al meglio, Lopez uscito alla mezz’ora, accusa un allungamento muscolare, ed è improbabile un suo recupero lampo, Melara manca da un po’, ed anche per lui non c’è certezza sul suo ritorno in campo. Buzzegoli non è al 100%, e Padella, uscito anzitempo contro il Cesena, dovrà recuperare la condizione migliore. In fine da valutare Falco, che non è stato schierato dal primo minuto contro l’Avellino, anche se nella ripresa, mister Cozzi (secondo di Baroni) lo ha fatto entrare. Riprenderà invece, il suo posto in panchina il tecnico dopo il turno di stop rimediato con l’allontanamento nei concitati minuti finali del match contro i romagnoli.

Raffaele Bianchini.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here