Palazzo Mosti. Tensione in Consiglio Comunale, Galdiero (CGIL) attacca duramente Mastella”

Momenti di tensione si sono registrati a Palazzo Mosti durante il consiglio comunale di Benevento, che ha deliberato il dissesto dell’ente, quando il segretario generale della Cgil di Benevento, Rosita Galdiero, ha attaccato il sindaco Clemente Mastella e la sua giunta. “Con il default alcune somme che la Cgil ha bloccato presso il Comune, per permettere il pagamento degli stipendi in aziende municipalizzate, non potranno più essere utilizzate”, ha urlato durante la seduta dell’assemblea la sindacalista.

ARTICOLI CORRELATI


1 COMMENTO

  1. Le contestazioni in politica sono legittime , fatte in modo garbato. Se ne faccia una ragione il sindaco. Non è accettabile che un uomo delle istituzioni, dia quel tipo di risposta. Neanche nelle riunioni delle bocciofile si risponde così. Ma per essere di classe anche politicamente basta poco. Non servono 50 anni di vita politica. Dare quelle risposte è mortificante solo per chi le rilascia. Che squallore per la città.

LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here