Cruft: i beneventani Mia e Fabrizio sbaragliano la concorrenza con Aisha

Il Crufts è il più grande concorso di bellezza per cani del mondo, istituito nel 1891 da un commesso viaggiatore britannico Charles Cruft, da cui ha ereditato anche il nome.

Il picco di partecipazioni a quest’esposizione che si svolge ogni anno a Birmingham (UK) è stato raggiunto nel 1991 quando sulle passerelle si sono confrontati 22.993 cani. Un record per l’appunto. Come un record tutto italiano è stato quello raggiunto quest’anno da Mia Ejerstad svedese adottata dalla città di Benevento e Fabrizio Bocchino beneventano Doc.

Durante la seconda delle 4 giornate, dedicata ai cani di utilità e a quelli da compagnia, con i loro Schnauzer nani di sono aggiudicati il primo posto in ben 4 classi differenti, arrivando a disputare lo spareggio per il miglior maschio con tre dei loro. Avanti ha avuto la meglio su Dealer e Pascal e quando è stato il turno delle femmine Mia e Fabrizio hanno sbaragliato un’agguerrita concorrenza con la loro Aisha.

Il finale dunque è stato memorabile una sfida in casa Mia con Aisha contro Fabrizio che è salito sul podio con Avanti….o per meglio dire, avanti tutta, con un record tutto sale e pepe come gli Schnauzer nani Steadlyn e Recognition’s!

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here