ALTERNATIVA POPOLARE, ADERISCE L’ASSESSORE DORA TESAURO DI FOGLIANISE

Alternativa Popolare nel Sannio conclude un altro colpo. Stavolta è la Valle Vitulanese ad essere protagonista dell’azione di radicamento svolta dal partito moderato del Ministro degli Esteri, Angelino Alfano.
Infatti, Dora Tesauro, consigliere comunale ed assessore in carica del comune di Foglianise, ha aderito al progetto di Ap.
L’accordo è stato siglato a seguito di un incontro svoltosi tra l’esponente della Giunta comunale di Foglianise ed i massimi vertici del partito provinciale e regionale. Erano, infatti, presenti: il Sottosegretario di stato alla Difesa e coordinatore regionale di Ap, Gioacchino Alfano, il dirigente nazionale Luigi Barone ed il vice presidente della Provincia di Benevento e coordinatore provinciale del partito, Francesco Maria Rubano.
“Alternativa Popolare in provincia di Benevento – dichiara Gioacchino Alfano – riscontra una costante vitalità. L’adesione dell’assessore comunale di Foglianise, Dora Tesauro, dimostra che abbiamo la capacità di coinvolgere amministratori locali nel nostro progetto moderato. Auguro a Dora di poter condividere insieme all’intera dirigenza del partito una esperienza seria e costruttiva nell’interesse del territorio. Continuerò a sollecitare tutti i dirigenti campani ad investire nelle donne impegnate nelle istruzioni; a Dora Tesauro chiederemo un coinvolgimento diretto nella direzione provinciale del partito per poterci avvalere del suo prezioso contributo.”
Alla dichiarazione di Alfano fa eco quella di Luigi Barone , componente delle direzione nazionale di Ap : “Quando una forza politica riesce a raccogliere adesioni importanti, significa che alla base sussiste un buon lavoro svolto, necessario per chi ha la ambizione di guidare i processi politici del territorio. Dora Tesauro , arricchisce con qualità l’impegno che stiamo esprimendo in provincia di Benevento. Considero Foglianise una realtà strategica all’intero della Valle Vitulanese , su cui proietterò una particolare attenzione per dare un contributo di crescita concreto a quel territorio. Insieme a Dora, sono convinto, produrremo risultati lusinghieri. ”
Anche il vice presidente della Provincia e coordinatore provinciale di Ap, Francesco Maria Rubano, esprime “sincera felicitazione per l’adesione di Dora Tesauro nella casa dei cattolici e moderati che si riconoscono in Angelino e Gioacchino Alfano. Dalle elezioni provinciali ad oggi stiamo curando giorno dopo giorno il nostro territorio raccogliendo problematiche ordinarie e straordinarie su cui impegnare ogni sforzo per dare riposte importanti ai cittadini e alle rispettive comunità. Il partito sta vivendo una stagione di indubbi successi elettorali e sta diventando un luogo di incontro per quanti soffrono il caos presente in altri contesti partitici. Siamo aperti a tutti i moderati del Sannio che intendono liberamente svolgere un ruolo forte in ragione di valori sani e non per i soliti interessi di bottega. Alla adesione di Dora Tesauro ne seguiranno altre nelle prossime ore, tutte di rilievo. I contatti che stiamo riscontrando tra Amministratori locali ed esponenti della società civile sono incessanti e tali da presentare nel Sannio un partito fortemente radicato non solo alle prossime elezioni politiche dove, ne sono certo, esprimeremo due eletti sanniti tra camera e senato , ma anche in vista delle successive elezioni regionali in occasione delle quali riusciremo ad avere una rappresentanza nel governo campano. Al presidente De Luca, tramite Alfano e Barone presenteremo una proposta politica importate, targata Sannio.”

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here