ISOCHIMICA AVELLINO: ARPAC IN PRIMA LINEA

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania ha più volte dato il suo contributo durante i tavoli di confronto promossi dall’Amministrazione comunale per la grande bonifica dell’Isochimica di Avellino. “Ovviamente – afferma il Commissario Straordinario dell’Arpac, Luigi Stefano Sorvino – ogni Ente svolge i suoi compiti. L’ Agenzia ha esclusivamente funzione di controllo, non certo di progettazione e quando la bonifica sarà effettuata ovviamente l’Agenzia farà la sua parte che è quella appunto di verifica ed ispezione della realizzazione del progetto secondo le norme e le leggi attualmente vigenti”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here