Comune. Interventi di bonifica da rifiuti, arbusti e vegetazione.

Il consigliere comunale Angelo Feleppa, con delega al verde pubblico fa presente che è in corso di definizione la procedura amministrativa per l’avvio, a breve, di interventi di bonifica da rifiuti, arbusti e vegetazione delle aree appresso indicate :

  • contrada Santa Clementina-svincolo innesto tra via Snnio Antica e via Latina;

  • località fontana fabbricata , lungo la strada comunale via segni

  • Contrada Ripamonta- zona parco Piola

  • Via Ursus–zona stazione Appia

  • Località Piano Cappelle dopo viadotto raccordo autostradale RA9

  • Località Mezzaricotta–Centofontane

  • Località Gran Potenza

  • Benevento, Via Rivellini su appezzamento foglio 97,plle 46 e 33

  • Benevento, Via Cosimo Nuzzolo 10

  • Benevento, zona punto di raccolta Contrada Piano cappelle (terreno privato invaso da rifiuti)

  • Via delle puglie ( zona prospiciente villa comunale)

  • Area pertinenza ex scuola Sannio

Al compimento dell’analisi di stabilità di tutte le essenze ad alto fusto, si comunica che è in corso di definizione il progetto generale per la potatura delle piante lungo gli assi stradali principali della città e della villa comunale. Proprio nella Villa comunale, l’albero posto all’ingresso principale,dopo la sua messa in sicurezza, sarà probabilmente oggetto di una scultura da parte di artisti locali.

Questa amministrazione, attraverso l’attento lavoro e valutazione dei tecnici dell’ufficio ambiente, sta procedendo alla rimozione e messa in sicurezza degli alberi che presentano, nel concreto, elementi di pericolo.

Si fa presente, inoltre, che l’adesione da parte di privati ed associazioni per l’adozione di spazi verdi ha raggiunto un buon livello e con la presente, si coglie l’occasione di ringraziare tutti coloro i quali forniscono un prezioso contributo alla tenuta e conservazione del verde anche attraverso idee progettuali importanti ed innovative e i cittadini tutti che si adoperano con un prezioso contributo costruttivo ed efficace.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here