Caso Lucioni: Procura Antidoping chiede un anno per il difensore e quattro anni per il medico sociale

Archiviata la proroga del Tribunale Nazionale Antidoping in merito al caso Lucioni. La Procura ha avanzato la richiesta di un anno di squalifica per il difensore del Benevento Calcio e di quattro anni per il medico sociale, Walter Giorgione.

A quanto si apprende da ambienti calcistici, il processo innanzi al Tribunale nazionale antidoping si dovrebbe consumare entro Natale.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here