Mastella: “Resterò Sindaco della città di Benevento. Non mi candiderò alle politiche”

Il Sindaco di Benevento Clemente Mastella ha aperto la conferenza stampa di fine anno esaltando la presenza di numerosi turisti in città dove si registra il tutto esaurito nelle strutture.
Subito una stoccata agli amministratori del PD ed ai danni prodotti nel corso di questi anni.
Mastella ha puntualizzato rispetto a qualche intervento di coloro che ha definito “fantasma del passato” sui conti a Palazzo Mosti. Il Sindaco ha dichiarato che con la sua Giunta lavorerà per superare nel corso dei prossimi mesi l’impaccio del dissesto finanziario.
“I fondi del bando periferie rappresenterà una rivoluzione per la Città di Benevento. Chiedo alla macchina comunale di accompagnarmi in questo percorso per non rischiare di perdere i finanziamenti che rappresentano una grande occasione per il capoluogo sannita.

Siamo stanchi di dover rincorrere e risolvere i danni prodotti da chi ci ha preceduto. Vorremmo iniziare a concretizzare i nostri progetti e le nostre idee senza distrazioni assurde.

La nostra idea – ha detto Mastella – è quella di realizzare una Città di taglio europeo, moderna e tecnologica. Siamo aperti a tutte le idee.”
Mastella ha dichiarato di voler restare alla guida della città ricordando di aver preso un impegno con i cittadini nel 2016. Non sarò candidato alle prossime politiche del 4 marzo 2018.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here