Furto e riciclaggio auto, 7 misure cautelari nel Casertano

I carabinieri della Compagnia di Marcianise (CE) stanno notificando alcune misure cautelari, emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richieste della locale Procura della Repubblica, nei confronti di sette indagati, accusati di associazione per delinquere finalizzata al furto e al riciclaggio di autovetture. L’indagine, avviata a settembre del 2016, ha consentito, tra l’altro, di accertare l’esistenza di un’organizzazione criminale, individuando ruoli e compiti degli affiliati, tutti dediti alla commissione di furti di autovetture nella provincia di Caserta.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here