Corpo senza vita di 17enne nel Salernitano, s’indaga. Era in casa di conoscenti che hanno allertato carabinieri

Sono ancora da chiarire le cause del decesso di un 17enne trovato senza vita in un’abitazione a Nocera Inferiore (Salerno). Il ragazzo si trovava in casa di conoscenti, non coetanei, dicono gli investigatori. Sono stati loro che hanno allertato i carabinieri della locale Compagnia, una volta scoperto il corpo. Non vi sono segni che indichino attività violente o possibili colluttazioni ma la salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia che potrebbe essere effettuata nelle prossime ore. Intanto sono stati effettuati i rilievi nell’abitazione e i carabinieri stanno lavorando senza sosta per comprendere le cause di questa tragedia.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here