Carceri: ad Avellino trovati due cellulari in una cella. Nei giorni scorsi altri tre apparecchi sequestrati

Due telefonini cellulari sono stati trovati all’interno di una cella del carcere di Avellino. A darne notizia è stato il Sappe. I due apparecchi sono stati sequestrati dagli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio presso il reparto Alta sicurezza della casa circondariale avellinese. Alcuni giorni fa, altri tre telefonini cellulari sono stati sequestrati nel corso delle attività di sorveglianza prevenzione disposti dalla direzione del carcere. “L’ennesimo sequestro &ndash ha commentato Donato Capece, segretario generale del Sappe, il sindacato autonomo degli agenti penitenziari – impone interventi concreti da parte del Dipartimento penitenziario, a cominciare dalla dotazione di adeguati strumenti tecnici che consentano agli agenti di intervenire tempestivamente per impedire ai detenuti, soprattutto quelli ristretti nei reparti speciali, di poter comunicare con l’esterno”.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here