Benevento. Pregiudicato sottoposto a misura di sicurezza della Polizia

Aveva violato misure di sicurezza meno afflittive, l’esponente di spicco della malavita beneventana, rintracciato e tradotto in carcere dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento, questo pomeriggio, per essere poi associato ad una casa di lavoro.

Il pregiudicato, già sottoposto ad altri provvedimenti limitativi della libertà personale, aveva perseverato nelle sua attività delinquenziali, che la Divisione Anticrimine della Questura aveva segnalato alla Magistratura di sorveglianza competente.

Al termine della valutazione di pericolosità, nei confronti dell’uomo, è così scattata la misura sicurezza detentiva della durata di un anno.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here