Visita Papa Francesco. Riunito il Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica: “Fedeli arrivassero con largo anticipo”

Si è svolta questo pomeriggio la riunione del Comitato dell’Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Paola Galeone, per attivare l’organizzazione in vista dell’arrivo di Papa Francesco a Pietrelcina, fissato per il 17 marzo.

Presente il questore Giuseppe Bellassai, il Comandante della Guardia di Finanza Michele Intelisano, il comandante dei carabinieri Alessandro Puel, Monsignor Francesco Iampietro vicario della Diocesi di Benevento ed il direttore generale dell’Asl Franklin Picker

Il sindaco di Pietrelcina, Domenico Masone, ha invitato i fedeli a recarsi nel paese di San Pio fin dal giorno prima per evitare sovraffollamenti, inoltre ha precisato che sarà inutile arrivare all’alba poiché nell’ora di visita sono previsti dei momenti di preghiera.

I pullman non sosteranno a Pietrelcina, poiché sarà bloccato l’accesso, ma nei paesi vicini. Infine il sindaco Masone ha tranquillizzato i fedeli assicurando che tutti riusciranno a raggiungere Piana Romana: “E’ un evento eccezionale per il Sannio. Non ci sono inviti, è tutto gratuito.”

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here