SPECIALE PANCA D’AUTORE 2018. VIDEO

Venerdì 25 maggio si è conclusa con le premiazioni dei vincitori la seconda edizione del Concorso Panca D’autore messa in campo da Di Biase Marmi con Ram Consulting.

È stato un percorso STREPITOSO, ricco di risultati e di emozioni. Sono i numeri a dare valore alla competizione, iniziato il 9 febbraio e quest’anno rivolto agli studenti di scuola secondaria, agli studenti di Architettura e agli Architetti.

Al concorso è stato affiancato un percorso formativo per avvicinare il mondo dei progettisti dell’oggi e del domani alle enormi potenzialità della pietra. Oltre 350 le presenze agli eventi formativi e ben 77 proposte progettuali presentate con 150 partecipanti che han dato lustro al concetto di seduta sviluppando idee innovative e di forte Valore. Panca D’autore è cresciuta, quest’anno ha invaso l’intero territorio Nazionale affacciandosi fino a Londra ed il 25 maggio abbiamo assistito ad un vero e proprio spettacolo di creatività.

Moderatrice della mattinata è stata l’architetto Marisa Massaro, Brand Manager della Ram Consulting, che da diversi anni ormai segue il percorso evolutivo della Di Biase Marmi. Ma protagonista d’eccezione è stata sicuramente la General Manager Antonella Di Biase, che ha aperto la giornata con un discorso toccante e coinvolgente che ha fatto leva sulla follia “dell’osare”, indicatore indispensabile per raccogliere i frutti e le opportunità che il territorio può donare.

Hanno accompagnato la cerimonia i  presidenti di Confindustria BN, Ance BN, Ordine degli Architetti di Benevento e Campobasso;  presente il Dottor Alfonso De Nicola, prezioso nell’analisi ergonomica delle panche, lui che come medico sportivo della Società Sportiva Calcio Napoli è ben attento alle corrette posture e presente la Dott.ssa Tiziana D’Errico, Dirigente Scolastico, scrupolosa  nel valutare i ragazzi  delle scuole secondarie. A loro nelle diverse fasi da valutazione si sono uniti gli insostituibili Prof. Alfonso Marone e Prof. Vincenzo Cristallo, rispettivamente docenti di design industriale nelle università di Napoli e Roma ed il Presidente Ance Molise Arch. Cosmo Galasso.

A tutti loro va il sentito grazie per la partecipazione e la forte condivisione dell’idea, a riprova che il vero successo è nel valore Relazionale che ne scaturisce.

Il Momento più atteso è stato quello delle premiazioni; 9 i vincitori, tre per categoria.

Nella categoria Architetti,  il primo premio è stato conferito all’ Architetto di Savona Marco Fiorentino, il secondo a Campobasso agli Architetti Iacoi Eugenia e Perla Yuri e a Vicenza il terzo all’Arch. Franz Leder.

Per gli studenti universitari da Napoli ad Ancona, il primo premio va a Mariano Cuofano, il secondo a Ornella Fierro e Simone Gattullo ed il terzo ad Alfieri Immacolata e Antonella Carbone.

Infine, le scuole secondarie, anche esse distribuite in un territorio vasto che da Pescara arriva ad Eboli passando per Torre Annunziata e Benevento.  I partecipanti hanno dato prova di forte maturità progettuale. Tre i premi, il primo a Federica Alfano, il secondo a Matteo Mascolo ed il terzo a Martina Viola.

Son seguiti infine i premi popolari e le menzioni speciali che han visto premiare altri 6 progetti.

La creatività e l’entusiasmo vi danno appuntamento per il prossimo anno, con la terza edizione del Concorso Panca d’Autore e con la certezza che saremo pronti a stupirvi nuovamente.

Per tutte le informazioni riguardanti il concorso, i progetti vincitori e la cerimonia di chiusura è possibile visitare la pagina http://www.dibiasemarmi.it/pancadautore/.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here