Benevento, occhio al Verona: pressing su Laribi e Maggio. Sfuma partenza Viola

Un testa a testa serrato quello tra Benevento e Verona. I giallorossi alzano il pressing su Laribi e Maggio e scende in campo il patron Vigorito per convincere i calciatori a sposare il progetto del club di via Santa Colomba. Non solo i gialloblù, su entrambi sembrerebbero esserci anche dei club della massima serie, ma il Benevento non ha intenzione di mollare.

Un’altra pista calda è quella di Avenatti del Bologna, una punta che fa comodo al Benevento considerato il breve periodo di squalifica per Iemmello, coinvolto nel caso Foggia.

Stando a quanto riportato da Il Mattino, Bucchi avrebbe individuato anche un valido sostituto per Nicolas Viola. Si tratta di Raffaele Maiello, centrocampista del Frosinone classe ’91, anche se per adesso sembra allontanarsi l’ipotesi di una partenza del mediano calabrese, legato al Benevento fino al 2019. Il Chievo sembra fare un passo indietro per Viola, a causa anche della vicenda plusvalenze fittizie che vede coinvolti i veronesi ed il Cesena.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here