Festa Madonna delle Grazie, ecco il programma religioso

L’inizio del mese di luglio per Benevento e l’intera regione del Sannio, è tradizionalmente caratterizzato dalla festa della Madonna delle Grazie, Patrona della città e della provincia, una festa storicamente piena di genuina devozione alla Vergine. Da domani, 1 luglio, iniziano i tre giorni solenni della Festa di Santa Maria delle Grazie presso la Basilica a lei dedicata, custodita da secoli dai frati minori.

Questo il programma dettagliato:

Domenica 1 luglio, Vigilia della Solennità di Santa Maria delle Grazie

Celebrazione di Sante Messe alle ore 8, 10, 12 e 19. In serata, alle ore 22 inizierà la solenne Veglia in onore della Madonna delle Grazie, animata dalle Suore Francescane Immacolatine. Alle ore 23 ci sarà la solenne concelebrazione eucaristica, presieduta da fra Antonio Tremigliozzi, Ministro Provinciale dei frati minori del Sannio e dell’Irpinia; al termine la Supplica alla Madonna. Quindi, per tanti fedeli, inizierà la veglia notturna di preghiera, che si concluderà all’alba del 2, giorno della solennità della Madonna delle Grazie.

Lunedì 2 luglio. Solennità di Santa Maria delle Grazie

Dalle ore 6 alle 12, ci sarà la celebrazione di Sante Messe ogni ora. Alle 10 l’appuntamento centrale di tutta la giornata, con la solenne concelebrazione presieduta dall’Arcivescovo di Benevento Mons. Felice Accrocca, con la partecipazione dei canonici della Cattedrale, i Vicari foranei e i parroci della città di Benevento. Durante la celebrazione si ripeterà il tradizionale rito di offerta dei ceri e dell’accensione della lampada votiva alla Madonna delle Grazie, da parte del sindaco di Benevento Clemente Mastella. Un rito che vuole ribadire l’affidamento dell’intera comunità beneventana alla sua Vergine, proclamata Protettrice della Città fin dal 1700, e Principale Celeste Patrona del Sannio nel 1954. La solenne liturgia presieduta dall’Arcivescovo, sarà animata dal coro cittadino “Mater Misericordiae”, diretto dal maestro Daniela Polito.

Nella serata del giorno 2, a partire dalle ore 18, e fino alle 21, ci sarà la celebrazione di Sante Messe a cadenza di un’ora.

Martedì 3 luglio. Festa della provincia francescana Sannito-Irpina.

Dalle ore 7 alle 10 celebrazione di Sante Messe ogni ora. Quindi alle ore 11 l’appuntamento centrale della giornata, con la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da fra Antonio Tremigliozzi, Ministro Provinciale dei frati minori del Sannio e dell’Irpinia. Con lui concelebreranno tutti i frati della provincia francescana, intitolata proprio a Santa Maria delle Grazie, fin dalla sua nascita nel 1911. Alla celebrazione parteciperanno i rappresentanti delle fraternità dell’Ordine Francescano Secolare e della Gioventù Francescana del Sannio e dell’Irpinia. La liturgia sarà animata dal coro “Madonna delle Grazie”.

Nel pomeriggio del 3 altro appuntamento particolarmente significativo, quello della consacrazione dei bambini alla Madonna che si terrà a partire dalle ore 17. Poi dalle 18 alle 21 saranno celebrate Sante Messe ogni ora.

Diretta Facebook

Per chi sarà impossibilitato a recarsi a visitare la Madonna delle Grazie presso il suo santuario, ci sarà l’opportunjità di seguire in diretta su Facebook, sulla pagina “Basilica Madonna delle Grazie, due dei momenti più significativi della festa: la veglia notturna di domani sera, 1 luglio, a partire dalle ore 22; e la solenne concelebrazione del 2 luglio, presieduta dall’Arcivescovo Mons. Felice Accrocca, a partire dalle ore 10.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here