Sguera:”Gravi problemi alla linea ferrovia BN-NA, però c’è il treno storico Sannio express”

In merito al  progetto riguardante il treno a vapore – treno storico Sannio express con locomotiva vapore – realizzato grazie ad un finanziamento della regione Campania di circa 20 milioni di euro, non posso esimermi dal rilevare – afferma il coordinatore cittadino di Forza Italia Vincenzo Sguera -che tale iniziativa, pur pregevole, risulta essere prettamente folkloristica, considerati che, a tutt’oggi, continuano ad insistere gravi problemi riguardanti la linea ferroviaria che collega Benevento a Napoli.

Proprio venerdì scorso, infatti, si è verificato un vero e proprio “disastro“ che ha visto coinvolto il convoglio ferroviario costretto all’arresto nei pressi di cancello per oltre due ore a causa di un guasto.

Inutile aggiungere che per consentire agli utenti di raggiungere la loro meta vi è stato bisogno di un altro convoglio ferroviario che trasportasse quello fuori uso.

Ed allora mi chiedo: ma una buona amministrazione non è forse quella in grado di garantire servizi soddisfacenti ai contribuenti?

Che senso ha impiegare fondi regionali per un’iniziativa che – per quanto meritevole- appare, di fatto, assolutamente residuale rispetto alla risoluzione di problematiche decisamente più importanti?

Il Governatore della Campania e le istituzioni regionali dovrebbero tutelare in primis i diritti dei molti viaggiatori, assicurando loro un servizio fondamentale senza se e senza ma, destinando all’uopo i fondi necessari e, direi, indispensabili.

Anziché dunque plaudere sic et simpliciter all’iniziativa, sarebbe opportuno manifestare per rappresentare, ancora una volta, il disagio al quale quotidianamente centinaia di lavoratori e studenti vengono irrimediabilmente sottoposti. Il coordinatore cittadino di Forza Italia

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here