Ordigno esplode e danneggia azienda di pneumatici: si segue pista intimidazione

Momenti di paura questa notte a Massa di Faicchio, in Valle Telesina, dove poco dopo la mezzanotte è esploso un ordigno dinanzi un’azienda di pneumatici.

La deflagrazione ha distrutto l’ingresso del capannone industriali, arrecando danni a pareti e vetrate. La struttura è stata dichiarata in parte inagibile e sottoposta a sequestro.

Sul posto sono intervenuti i caschi rossi del distaccamento di Telese Terme, gli agenti della Polizia ed i Carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire agli autori del gesto.

Sembrerebbe trattarsi di un atto intimidatorio poiché, già nei giorni scorsi, è stata incendiata l’auto di uno dei responsabili dell’attività.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here