Giornalisti: Tajani, ‘stop a linguaggio odio’

Levico, (Tn), 12 feb. (AdnKronos) – “Dobbiamo impegnarci perché si torni ad utilizzare un linguaggio diverso, privo di qualsiasi istigazione all’odio. Il dibattito tra idee e opinioni è il cuore della democrazia e deve avvenire nel rispetto dell’avversario, che non può mai essere trasformato in un nemico, perché troppe volte, alla violenza verbale segue quella fisica”. Lo scrive il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, nel messaggio inviato al 28/mo congresso della Fnsi, ringraziando i vertici del sindacato dei giornalisti “per aver dedicato questo evento ad Antonio Megalizzi”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here