Alitalia: Landini, ‘punto è credibilità piano, lavoro c’è con investimenti’

Roma, 14 feb. (AdnKronos) – “Il punto è la credibilità del piano industriale. Il lavoro c’è se vengono fatti gli investimenti e se c’è un progetto di rilancio”. A sottolinearlo il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, prima dell’inizio dell’incontro al Mise con il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi di Maio, sulla situazione di Alitalia.

“Aspettiamo di avere con chiarezza un piano industriale. Perché non ci siano esuberi, serve un piano per gli investimenti. Il tempo non c’è più e ora è il moneto delle decisioni”, ha detto. “Non abbiamo nulla in contrario a una partecipazione pubblica ma bisogna capire chi siano questi soggetti”, ha aggiunto poi Landini.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here