BENEVENTO – CITTADELLA. La decide il solito Coda.Montipò provvidenziale. Grande carattere della squadra. LE PAGELLE

Al termine del terzo successo consecutivo del Benevento ottenuto questa volta di misura contro il Cittadella grazie alla rete di massimo Cosa, vi proponiamo le pagelle dei giallorossi

MONTIPO’ 7,5: la sua miracolosa parata nel finale su Diaw vale tre punti. Il giovane portiere si sta rivelando una certezza assoluta.

LETIZIA 6,5: il capitano oggi si affaccia poco in avanti offrendo una prestazione più difensiva. Esce dal campo per infortunio. (62′ MAGGIO 6: una sufficienza per lo più meritata. Nel finale prova anche la conclusione personale).

VOLTA 7: un leone in campo, non sbaglia praticamente nulla fino a quando non è costretto a uscire per infortunio. (46′ TUIA 7: non fa rimpiangere per niente Volta. Buona prestazione per il difensore, che può rivelarsi una pedina fondamentale in questa ultima fase di campionato).

ANTEI 7: praticamente perfetto e leader del reparto arretrato. Rimedia un’ammonizione dopo 6 minuti che non ne condiziona la prestazione.

CALDIROLA 7: Bucchi lo schiera di nuovo titolare e l’ex Werder Brema ripaga la fiducia del mister con un’ottima prestazione, soprattutto se si pensa al lungo periodo di inattività che ha preceduto il suo arrivo in giallorosso.

BANDINELLI 6: l’ex Sassuolo non gioca sicuramente la sua partita migliore ma offre una prova di sostanza, con continue incursioni senza palla in area avversaria.

BUONAIUTO 6: anche lui come Bandinelli gioca una partita sostanzialmente opaca ma pennella l’assist vincente per Coda.

CRISETIG 6: una partita di sacrificio per l’ex Frosinone che inizialmente soffre, per poi crescere nel corso del match. RICCI 6: La grinta non gli manca, prova anche le conclusioni personali, di cui una in rovesciata, ma difetta di precisione.(75′ ASENCIO 5,5: impreciso e confusionario rimedia un giallo evitabile).

IMPROTA 7: la sua è una prestazione a tuttocampo. Lo si ritrova tanto in fase difensiva che in quella offensiva. Concreto ed efficace.

CODA 7: festeggia le 50 presenze in giallorosso con un gol che vale tre punti e che porta il Benevento a 4 punti dalla vetta. Con questo undicesimo sigillo l’attaccante di Cava è attualmente terzo nella classifica marcatori del campionato cadetto.

Allenatore – BUCCHI 7: Dato per spacciato a metà girone di andata il suo Benevento ora è a un passo dalla vetta. Bravo e fortunato a fine partita corre e abbraccia tutti i suoi ragazzi

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here