Nasce “Accademia Olimpica beneventana di Scherma” nel segno del Maestro Antonio Furno

Il Centro Schermistico Sannita e l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma hanno deciso di unire le proprie forze dando vita ad un’unica società.

Nasce l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furnoal fine di realizzare un grande polo della scherma che coniughi tradizione e innovazione nel segno della continuità e della diffusione di questo nobile sport a Benevento.

Una scelta maturata grazie all’unione di intenti di Sara Furno, Francesca Boscarelli e Dino Meglio che hanno puntato su questo nuovo progetto di creare un’unica famiglia della scherma con l’obiettivo di coronare il sogno del maestro Furno di “formare non solo campioni ma donne e uomini del futuro”.

La nuova società sarà presentata venerdì 1 marzo alle ore 17:30 presso la sala d’armi “Antonio Furno” situata nell’ex Colonia Elioterapica “Francesco Cossiga”.

Sarà una serata che vedrà come protagonisti i giovani schermidori beneventani che in pedana sotto la guida dei maestri Francesca Boscarelli e Dino Meglio daranno vita a varie esibizioni. Inoltre, nel corso della manifestazione, gli ideatori della nuova iniziativa sportiva illustreranno i dettagli di questo nuovo ambizioso progetto.

A benedire la nascita della nuova creatura sportiva sarà il Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso, fautore di questa unione. Con lui saranno presenti il sindaco di Benevento Clemente Mastella, Consigliere Federale Luigi Campofreda e il Presidente Regionale della Federscherma Matteo Autuori, il consigliere delegato allo sport del comune Enzo Lauro e altre autorità civili, religiose e sportive

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here