Dc: Malgeri, ‘in Donat-Cattin straordinaria sensibilità sociale’

Roma, 14 mar. (AdnKronos) – Carlo Donat-Cattin fu “uno degli artefici di quella sinistra sociale che rifletteva le istanze del pensiero sociale cristiano e l’esigenza di trasferire le attese del mondo del lavoro in seno ad un partito interclassista, assumendo la funzione di gruppo propulsore di nuovi equilibri politici. Un sindacalista prestato alla politica, ma anche uomo di partito e di governo che si distinse per la sua straordinaria sensibilità sociale”. Lo ha affermato lo storico Francesco Malgeri, intervenendo a palazzo Madama al convegno ‘Carlo Donat-Cattin uomo di governo e leader Dc’, organizzato dall’omonima Fondazione nel centenario della nascita, presente il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here