Europee: Speranza, ‘lista con Pd? noi ci siamo ma non tiro nessuno per giacca’

Roma, 14 mar. (AdnKronos) – “Le prossime elezioni europee possono essere l’occasione per rinvigorire i legami tra le forze politiche che al Parlamento europeo faranno parte del gruppo socialista e democratico”. Lo hanno scritto Roberto Speranza, Riccardo Nencini e Maurizio Turco che oggi si sono visti a Roma. Una proposta che ha un mittente preciso: il Pd di Nicola Zingaretti. Ma che ne pensa il neosegretario dem? “Io non voglio tirare nessuno per la giacchetta -risponde Speranza di Mdp all’Adnkronos-, la nostra proposta è in campo e vediamo come andrà a finire”.

La proposta è quella che, chi andrà nel gruppo dei Socialisti e Democratici, si presenti insieme alle europee: “I liberal di Più Europa vanno nell’Alde, i Verdi con i Verdi, Sinistra Italiana con Gue e noi, insieme ai socialisti di Nencini e al Pd, saremo tutti nel gruppo S&D. Per questo abbiamo avanzato un proposta politica, che oggi abbiamo condiviso con Nencini, che è quella di fare fronte comune”.

Ma non è che è il primo passo per tornare nel Pd? “Lo ripeto per la centesima volta: nessuno di noi ha intenzione di tornare nel Pd -argomenta Speranza- e chi continua ad alimentare questa cosa, lo fa soltanto per fini di contrapposizione interna al Pd. Quindi lo ripeto: non torniamo indietro. E quanto alle europee, abbiamo fatto la nostra proposta. Il Pd ci farà sapere che ne pensa”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here