Palermo: omicidio padre e figlio allo Zen, notte di interrogatori

Palermo, 15 mar. (AdnKronos) – Notte di interrogatori nei locali della Squadra mobile di Palermo dove sono state ascoltate diverse persone dopo il duplice omicidio dello Zen avvenuto ieri sera in via Rocky Marciano. Le vittime sono il cinquantenne Antonino Lupo e il figlio Giacomo di 19 anni, uccisi poco dopo le 19 a colpi di pistola. I due avrebbero visto in faccia il loro assassino. L’indagine è coordinata dal Procuratore aggiunto Ennio Petrigni.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here