Pd: Zingaretti, ‘grazie a Bettini per il suo straordinario contributo’

Roma, 18 mar. (AdnKronos) – “Caro Goffredo, in primo luogo voglio dirti grazie per lo straordinario contributo che in questi cinque anni hai dato alla delegazione del Pd al Parlamento Europeo. Con i tuoi colleghi, hai ottenuto risultati importanti sulle politiche di bilancio, gli investimenti, il lavoro, le infrastrutture, la cultura, la scienza, la formazione. Risultati che fanno capire quanto – se potessimo guidarla – la nostra Europa sarebbe più bella e giusta per tutti”. Inizia così una lettera scritta dal segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a Goffredo Bettini che ha annunciato di non volersi ricandidare alle elezioni Europee.

“Ora, per passare a qualcosa di più personale, voglio ringraziarti per le parole di stima e di amicizia che, anche in questa occasione, hai voluto dedicarmi. Un onore per me. Da Segretario, come tu hai sempre predicato, sono al lavoro per costruire un Pd rinnovato e inclusivo, vicino alle persone e alla loro vita, per mettere in campo, da subito, l’alternativa al Governo delle destre e dei populismi. Questo Pd ha ancora un enorme bisogno di una persona come te, caro Goffredo, del tuo contributo di cultura e di idee. Per questo sono molto felice di poter contare ancora su di te all’interno della nuova Direzione Pd, eletta ieri dall’Assemblea del nostro Partito, soprattutto in vista delle grandi sfide davanti a noi, a partire dalle elezioni europee di maggio”, dice ancora Zingaretti.

“Ma soprattutto mi impegnerò affinché non si interrompa mai quel rapporto di scambio culturale fondato sulla stima e il rispetto per me così utile e formativo in questi ormai decenni di lavoro comune”, conclude.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here