Padova: Tar respinge richiesta sospensiva fogli di via a disobbedienti

Padova, 19 mar. (AdnKronos) – Il Tar del Veneto ha respinto la richiesta di sospensiva della validità di sei fogli di via obbligatori da Padova, emanati dal questore di Padova Paolo fassari nei confronti di sei Disobbedienti, tra cui Tommaso Cacciari, responsabili di alcuni scontri con le forze di Polizia in centro città, nel corso dei quali rimasero anche feriti alcuni agenti. Una contromanifestazione che i Disobbedienti avevano messo in atto una sera di metà luglio del 2017 per protestare contro una manifestazione indetta da Forza Nuova.

Al termine degli scontri la Digos aveva denunciato alcuni esponenti della sinistra antagonista, ed il questore aveva emesso appunto sei fogli di via obbligatori dalla città nei confronti di altrettanti Disobbedienti. Contro questi provvedimenti, i destinatari dei fogli di via avevano fatto ricorso al Tar del veneto, che oggi ha rigettato la richiesta di sospensiva, confermandone di fatto la validità.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here