Padre di Orsetti: “Voleva essere seppellito in Siria”

Roma, 19 mar. (AdnKronos) – di Assunta Cassiano

“La volontà di Lorenzo era quella di essere seppellito in Siria, ma nella sua lettera ha lasciato a noi genitori la possibilità di scegliere. Ci ha lasciato una doppia scelta e noi in queste ore stiamo valutando, ma non abbiamo ancora preso una decisione”. A dirlo all’Adnkronos Alessandro Orsetti, padre del 33enne fiorentino Lorenzo, ucciso in Siria dai terroristi dell’Isis mentre combatteva al fianco del Siryan Democratic Force, l’alleanza delle milizie arabo e curde. Il corpo del giovane è stato recuperato proprio oggi. “Noi ci terremo ad avere una tomba dove piangere nostro figlio, ma non abbiamo ancora deciso nulla”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here