Rekeep: in 2018 utile sale a 15,8 mln, ricavi a 949,9 mln +3,5%

Roma, 25 mar. (AdnKronos) – Risultati in crescita per Rekeep nel 2018. I ricavi registrano un incremento del 3,5%, rispetto al 2017, a 949,9 milioni di euro; l’ebitda normalized si attesta a 101,3 milioni di euro (+1% rispetto a 100,3 milioni di euro); l’utile netto segna un forte aumento a 15,8 milioni rispetto a 0,7 milioni di euro. Le nuove commesse e riaggiudicazioni sono pari a 647 milioni di euro (+48% rispetto ai 438 milioni di euro). Lo rende noto il gruppo, tra i principali player a livello europeo del settore dell’Integrated Facility Management, ovvero l’erogazione e la gestione di servizi integrati rivolti agli immobili, al territorio e a supporto dell’attività sanitaria.

“I risultati conseguiti nell’esercizio 2018 ci fanno guardare con grande ottimismo all’andamento del business attuale e prospettico”, ha commentato Giuliano Di Bernardo, presidente e amministratore delegato di Rekeep. “La crescita dei ricavi, infatti, dimostra una ripartenza del mercato del facility, oltre che la buona performance registrata dal nostro Gruppo nell’ambito dei servizi specialistici attraverso le nostre controllate ed, in particolare, attraverso Gruppo Sicura”.

“Il processo di efficientamento attuato dal nostro Gruppo – prosegue Di Bernardo – negli scorsi esercizi, con importanti azioni di cost saving, inoltre, sta continuando ad avere effetti positivi sui margini, oltre che, naturalmente, sull’utile, in forte aumento nonostante la pressione sui prezzi che impatta sul nostro settore. Anche in chiave prospettica, infine, l’incremento delle nuove commesse e riaggiudicazioni ci permette di essere confidenti in relazione agli esercizi futuri e conferma ulteriormente la capacità del nostro Gruppo di anticipare proattivamente le richieste del mercato”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here