ESN Maleventum: 30 e 31 marzo appuntamento con “School Due Sicilie”

Le due giornate vedranno a Benevento la presenza di tanti ospiti provenienti da tutto il Sud Italia.

L’importante evento, all’insegna della formazione, promosso da Erasmus Student Network Italia, giunto alla sua terza edizione, rappresenta un appuntamento fisso della stagione primaverile. Dopo le tappe di Reggio Calabria 2017 e di Foggia 2018, quest’anno ad ospitare la prestigiosa manifestazione sarà Benevento.

La conferenza d’apertura sarà presieduta da Biagio Simonetti, professore associato di Statistica e delegato Erasmus presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università del Sannio. Con lui, Rossella Del Prete, ricercatrice e insegnante di Storia Economica del Turismo e Storia Finanziaria presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi quantitativi e Storia dell’Industria presso il Dipartimento d’Ingegneria dell’Unisannio, nonché Delegata del Rettore alle Attività Culturali di Ateneo insieme Dea Dello Iacovo, presidente di ESN Maleventum.

Mentre il concetto di Unione Europea è al centro del dibattito politico nei vari Paesi, numerosi studenti provenienti da tutta Italia si riuniscono per portare avanti un’idea che ha al centro un’Europa unita, non solo sulla carta né attraverso semplici parole, ma fondata su reali ideali di cittadinanza europea attiva e di integrazione.

L’evento è volto a perseguire, con la partecipazione dei delegati di ESN del Sud Italia, obiettivi ben precisi: formazione, cultura, società. Così, circa 40 delegati provenienti da 12 atenei differenti raggiungeranno Benevento per formarsi sull’importanza dei progetti di ESN Italia affrontando temi di attualità e di politica europea, proprio per non perdere di vista il ruolo centrale che ricoprono nell’odierna società civile.

ESN Maleventum sarà al centro dell’organizzazione per trattare diverse tematiche attraverso la presentazione di progetti ed iniziative promossi da ESN Italia, portati avanti con costanza e tenacia da tutte le sezioni facenti parte.

ESN Maleventum ringraziando in primo luogo l’Università degli Studi del Sannio per aver reso possibile l’organizzazione dell’evento, ma anche tutti coloro i quali credono nell’ impegno attivo dei volontari volto all’integrazione sociale, rivolge l’invito più caloroso a tutta la cittadinanza a sensibilizzarsi per sostenere ideali di cittadinanza europea, soprattutto in vista delle prossime elezioni europee previste nel mese di Maggio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here