Pd: Zingaretti per alleanze anche in Ue, fronte con En Marche/Adnkronos (3)

(AdnKronos) – La questione segreteria è legata al confronto con le minoranze interne e (soprattutto) a quello tra queste ultime. Zingaretti ha aperto alla gestione unitaria già in Assemblea, dove Debora Serracchiani (mozione Martina) e Anna Ascani (mozione Giachetti) sono state elette vice presidenti. Uno schema riproponibile per la segreteria, con il posto di vice segretario. Che dovrebbe essere unico (o unica).

Era circolata subito il nome di Simona Malpezzi, che avrebbe l’ok dell’area Lotti/Guerini. Così come era circolata l’ipotesi di Graziano Delrio, che avrebbe l’ok dell’area Martina. L’attuale capogruppo, però, in ogni caso dovrebbe cedere il passo. Specie dopo che i senatori hanno confermato Andrea Marcucci. Al posto di Delrio, in ‘pole’ resta il nome di Andrea Orlando.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here