Il Cosenza fa suo il derby 1 a 0 al San Vito Marulla contro il Crotone. Decide un gol di Embalo

Derby ancora al Cosenza, che batte il Crotone di misura grazie ad una rete di Embalo al 29′. I padroni di casa ci provano sull’asse Palmiero-Baez-Tutino ma sul tiro dell’attaccante napoletano Cordaz ci mette i guanti e devia in angolo (‘9). Il Cosenza si fa minaccioso pure al 13′ con lo stesso Tutino che conclude debolmente sul traversone di Bittante.
La squadra di Stroppa manovra il pallone ma davanti a Perina ha le polveri bagnate, il Cosenza no e lo dimostra al 29′ quando Embalo si avvita e di testa gonfia la rete sul cross di Baez. Derby piacevole, i cosentini vanno a un passo dal raddoppio con Tutino, poco lucido dal vertice dell’area piccola. In apertura di secondo tempo Embalo brucia tutti ma poi calcia a lato. La squadra di Braglia legittima il vantaggio all’8′ con il palo di Baez. Serve la mano sinistra di Cordaz per evitare il raddoppio al 16′ sull’ex Pescara. Poi è solo Crotone che potrebbe pareggiare al 33′: Dermaku colpisce il palo della propria porta, sul proseguimento dell’azione Perina sbarra la strada a Simy. L’attaccante segna nel recupero ma Abbattista annulla. Espulsi Golemic e Maniero nel nervoso finale.

 

lega.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here