“Disability Friendly”: la mostra itinerante di “I colori delle parole”

Continua l'attività di sensibilizzazione verso la disabilità, intrapresa dal CTS Sant'Angelo a Sasso di Benevento.

Nella conferenza stampa dello scorso 2 aprile fu presentato il progetto di inclusione sociale“Disability Friendly” che prevede da parte degli alunni diversamente abili, l’acquisizione diabilità sociali in ambiente naturale.

page1image3849872400

Un’apertura quindi al territorio, siglata attraverso la firma di un Protocollo tra il Centro

page1image3849861984

Territoriale di Supporto alle Disabilità, il Comune, i commercianti e le associazioni. I negozi

page1image3849870208

del Viale Mellusi che partecipano alla sperimentazione sono

  •   BAR PICCADILLY, con sede in Via G.B. Piranesi n.1, nella persona del legale rappresentante Mennella Luigi
  •   LIBRERIA DAMIANO, con sede operativa in via Vetrone snc, nella persona del legale rappresentante Vincenzo Damiano,
  •   SALUMERIA Di Pasqua Michele, con sede in Viale Mellusi n. 111, nella persona del legale rappresentante Di Pasqua Michele,
  •   EDICOLA De Vita Francesco, con sede in Viale Mellusi n. 126, nella persona del legale rappresentante De Vita Francesco,
  •   LIBRERIA MONDADORI “Caium s.r.l.”, con sede in Viale Mellusi n. 160/162, nellapersona del rappresentante di zona Ugo Cuccurullo,
  •   TABACCHINO SAATI, via Meomartini 102 BN, nella persona del legale rappresentante Luca Saati

Saranno loro i pionieri del Disabilty Friendly che potranno esibire le prime vetrofanie dopo la

formazione che avverrà il 16 aprile con la partecipazione al convegno provinciale “Benevento

città inclusiva: oltre le barriere della disabilità autistica”, che vede il patrocinio morale

dell’Unisannio.

Grande interesse anche dei commercianti del centro storico di Benevento che hanno aderito al

progetto “I colori delle parole”. I negozi del corso Garibaldi “Sisley”, “De Caro”, “De Lucia”,

“Caffè delle streghe”, “Chiocolat”, “Officine Fuori Corso”, “Farmacia Nardone”, “Gioielleria

Enzo Girolamo”, “Manuel Store” e “Ottica Buglione” hanno esposto per una settimana nelle

loro vetrine, le tele realizzate dagli alunni disabili in collaborazione con gli alunni della classe

2B del Liceo Artistico di Benevento.

È il turno adesso del Buonvento! Infatti dal 15 al 22 aprile, le tele saranno esposte nella

galleria del centro commerciale, grazie alla sensibilità e alla disponibilità dei dirigenti

commerciali Luigi Micco e Fabio Carrassi che prenderanno parte al Convegno del 16 Aprile,

partecipando così alla formazione prevista per poter avere l’attestato di “Disability Friendly”.

L’accoglienza riservata ai giovani artisti dell’I.C. Sant’Angelo a Sasso prevederà oltre all’esposizionedei quadri, una mattinata al Centro, dove gli alunni potranno consumare una ricca colazione offerta dal Conad ipermercato presso il Bar Con Sapore Conad.

Ma dovranno guadagnarsela!! Infatti riceveranno un buono del valore di € 5, realizzato perl’occasione, che dovranno spendere al bar Con Sapore Conad facendo operazioni di matematica utili a capire la corrispondenza tra il valore dei soldi e il prodotto da acquistare.

Quindi un’altra occasione per la generalizzazione delle competenze previste dal progetto.

La presenza degli alunni della classe 2B del Liceo Artistico di Benevento, loro tutor nel percorso “I colori delle parole”, darà alla mattinata il senso di un grande momento aggregativo che continueranno a vivere oltre i laboratori del Virgilio.

L’ambita vetrofania “Disability Friendly” acquista sempre più il valore di una grande testimonianza, riconosciuta ai commercianti attenti, sensibili e formati sul tema della disabilità.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here