Roma: Patuanelli, ‘Lega ricordi patto pajata e legge su debito’

Roma, 14 apr. (AdnKronos) – “I colleghi della Lega Romeo e Molinari devono avere la memoria corta, hanno certamente dimenticato che quelli del ‘patto della pajata’, il centrodestra unito, nel 2008 in Parlamento votarono la legge sul debito di Roma Capitale, accollando a tutti gli italiani quel fardello. C’era anche la Lega, che evidentemente metteva da parte la propaganda di ‘Roma ladrona’”. Lo sottolinea il capogruppo M5S al Senato, Stefano Patuanelli.

“Dopo una decina di anni di governi distratti -aggiunge- è dovuto intervenire il Movimento 5 Stelle per cancellare gli interessi bancari del debito, facendo così risparmiare 2,5 miliardi di euro a tutti gli italiani e ai romani. Non è la prima volta che la Lega finge di non ricordare le scelte che ha fatto nei governi del passato, dia retta a noi così il governo gialloverde farà sempre l’interesse dei cittadini italiani”.

“E ribadiamo un concetto già espresso ieri: piuttosto che fare chiacchiere è meglio passare dalle parole ai fatti. Il lavoro del Movimento 5 Stelle -conclude Patuanelli- premia sempre: i 2,5 miliardi di risparmio ne sono l’ennesima prova”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here