Palermo: truffa alle assicurazioni, in carcere anche un avvocato e alcuni periti

Palermo, 15 apr. (AdnKronos) – Ci sono anche un avvocato e alcuni periti assicurativi tra le 34 persone fermate all’alba di oggi dalla Squadra mobile di Palermo nell’ambito dell’operazione ‘Tantalo 2’ che ha fatto luce su una truffa alle assicurazioni compiuta, secondo gli inquirenti, da un gruppo di persone che mutilavano alcuni bisognosi di denaro in cambio di una somma ottenuta dalla truffa alle assicurazioni.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here