Internet: Conte, ‘giovani non siano dipendenti da tecnologia digitale’

Roma, 16 apr. (AdnKronos) – Come “ha detto papa Francesco qualche giorno fa, non dovete essere dipendenti dalla tecnologia digitale, dagli smartphone”. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rivolgendosi agli alunni di una scuola romana dove è stato presentato il videogioco ‘Cybercity Chronicles’ per educare i giovani all’uso consapevole del web.

“Dobbiamo lavorare con la tecnologia -ha aggiunto il premier- dobbiamo servircene, ma deve essere un nostro mezzo, non deve mai diventare un nostro fine”. Di qui la necessità di ricordare di essere in presenza di “uno strumento fondamentale che contiene tante insidie”, di “una libertà” che “rischia di avere tante insidie”.

Per questo, ha concluso Conte, “il diritto costituzionale ad accedere ad Internet” per “poter partecipare al dibattito democratico, alla vita culturale, sociale ed economica del Paese”, deve andare di pari passo con un “altro principio fondamentale del nostro ordinamento, il rispetto della persona”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here