Libia: Bonafede, ‘porti chiusi? L’Europa si deve occupare del problema’

Palermo, 16 apr. (AdnKronos) – “Il punto è ribadire quella che è stata la politica del governo fin dal primo giorno. E di fronte a una situazione di instabilità la linea del governo acquista sempre più forza”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede parlando della Libia. “Qual è la linea del governo? – dice – Quella di considerare l’immigrazione un fenomeno che non può pesare solo sulle spalle degli italiani. Questa situazione va condivisa con l’Europa. Il punto non è chiudo il mio porto ma che di questo problema deve occuparsi l’Europa”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here