Notre Dame: Mouraud (Gilet moderati), ‘stop proteste, colpiscono anche patrimonio’

Roma, 16 apr. (AdnKronos) – (di Emmanuel Cazalé) “Basta con le protesta in piazza. E’ chiaro che le persone che continuano a manifestare colpiscono anche il nostro patrimonio come lo abbiamo visto quando è stato colpito l’Arco di Trionfo a Parigi. Chi continua a manifestare deve passare ad altro. La protesta non si può ridurre ad impedire alle persone di lavorare, a distruggere il commercio e a rompere”. Così all’Adnkronos, Jacline Mouraud, 52 anni, la leader dei gilet gialli moderati che già da tempo ha fatto la scelta di non scendere più in piazza.

La ‘pasionaria’, che ha dato il via alla protesta contro il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron con un video virale dell’ottobre del 2018 in cui contestava il caro carburanti e le misure del governo francese, evidenzia che ormai “la Francia ha un grande problema economico e non si può continuare a distruggere i commerci che chiudono creando disoccupazione. Continuare a manifestare in questo modo è molto grave. Ci sono persone che non capiscono che si puù contestare in modo costruttivo non distruggendo”, sottolinea Mouraud.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here