Bcc: accordo sindacato-Federcasse, nasce Banca tempo solidale

Roma, 17 apr. (AdnKronos) – Federcasse e le segreterie nazionali delle organizzazioni sindacali di categoria Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Sincra Ugl Credito, Uilca hanno sottoscritto a Roma l’intesa relativa alla istituzione della cosiddetta ‘banca del tempo solidale’ presso le Bcc, Casse Rurali, Casse Raiffeisen ai sensi dell’art. 15 del contratto collettivo di lavoro per i dipendenti del Credito Cooperativo firmato lo scorso 9 gennaio. L’intesa rientra nelle prime attività di implementazione, confronto e verifica che le parti avevano programmato per calibrare al meglio istituti e portata dell’accordo di rinnovo. Per Federcasse l’accordo è stato sottoscritto dal Vice Presidente Matteo Spanò.

La ‘banca del tempo solidale’ è un istituto che consente, ai lavoratori che abbiano esaurito la dotazione di ferie e permessi, e che si trovino ad affrontare gravi e documentate situazioni personali o familiari nonché a svolgere attività di rilevo sociale, di poter attingere a permessi retribuiti utilizzando proprio una specifica banca del tempo.

Quest’ultima viene alimentata da una donazione, volontaria ed a titolo gratuito, da parte dei dipendenti della stessa banca, di giornate/ore tratte dalla dotazione individuale di ferie e permessi. La ‘donazione’ avviene senza pregiudizio per il diritto al riposo settimanale ed al periodo minimo annuale di ferie. L’accordo, innovativo per il sistema del Credito Cooperativo, ha carattere sperimentale ed avrà validità fino al dicembre 2020.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here