Governo: ok Cdm a nota aggiornamento su fabbisogno standard Comuni

Roma, 18 apr. (AdnKronos) – Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’economia e delle finanze Giovanni Tria, ha approvato l’adozione, con decreto del presidente del Consiglio dei ministri, della Nota metodologica di aggiornamento a metodologia invariata dei fabbisogni standard dei Comuni per il 2019 e determinazione dei coefficienti di riparto del fabbisogno standard per ciascun comune delle Regioni a Statuto ordinario, relativi alle funzioni di istruzione pubblica, gestione del territorio e dell’ambiente-smaltimento rifiuti, funzioni nel settore sociale-servizio di asilo nido, funzioni generali di amministrazione e gestione e controllo, funzioni di polizia locale, di viabilità e territorio, funzioni nel campo dei trasporti (trasporto pubblico locale). Sul testo, approvato in esame definitivo, si legge nella nota di Palazzo Chigi al termine del Cdm, si è espressa favorevolmente la Conferenza Stato-città ed autonomie locali.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here