Finisce 3-3 la gara Benevento-Padova. Giallorossi confermano il quarto posto nei play off.

Nella 37esima giornata del Campionato di Serie B, il Benevento conquista al “Ciro Vigorito” un punto contro il Padova confermando il quarto posto e l’accesso ai play off. I padovani, invece, salutano ufficialmente il campionato cadetto retrocedendo in Lega Pro.

Mister Bucchi ha schierato il solito modulo 4-3-1-2 con Montipò; Letizia, Volta, Caldirola, Improta; Crisetig (59′ Buonaiuto), Viola, Bandinelli (70′ Tello); Insigne (70′ Vokic); Coda, Armenteros.

Partenza lampo del Padova che dopo 20 secondi passa in vantaggio. Cross dalla destra di Lollo per l’accorrente Pulzetti che di prima intenzione gonfia la rete.

Il Benevento non si fa intimorire e al 10′pareggia subito i conti con un colpo di testa di Coda al suo ventesimo centro stagionale.

La ripresa si apre sotto il segno del Padova che trova nuovamente il vantaggio.

Bonazzoli sfrutta una disattenzione di Coda si invola verso l’area avversaria e da limite fa partire un rasoterra micidiale che non lascia scampo a Montipò.

Al 35′ il Benevento pareggia nuovamente i conti. Angolo di Viola per il perfetto stacco di testa di Caldirola. In pieno recupero doccia fredda per il Benevento con Baraye sigla il gol del 3-2. Sembra finita ma a chiudere i conti ci pensa Coda che sul gong realizza la sua personale doppietta firmando il 3-3 finale.

Il Benevento chiude al Vigorito la regular season del torneo di Serie B in attesa di conoscere l’avversario del primo turno dei Play off e di giocare l’ultima gara della stagione regolare a Brescia, già promosso in Serie A, sabato alle ore 15.00

IL TABELLINO

BENEVENTO (4-3-1-2): 3 Montipò; Letizia, Volta, Caldirola, Improta; Crisetig (59′ Buonaiuto), Viola, Bandinelli (70′ Tello); Insigne (70′ Vokic); Coda, Armenteros. A disp.: Gori, Zagari, Antei, Di Chiara, Gyamfi, Goddard. All.: Cristian Bucchi.

PADOVA (4-3-3): 3 Minelli; Cappeletti, Andelkovic, Cherubin, Longhi; Lollo (26′ Capello), Serena (82′ Cocco), Pulzetti (87′ Clemenza); Baraye, Bonazzoli, Mazzocco. A disp.: Favaro, Merelli, Trevisan, Ceccaroni, Moro, Lovato. All.: Matteo Centurioni.

ARBITRO: Lorenzo Maggioni di Lecco

ASSISTENTI: Valerio Vecchi di Lamezia Terme e Giovanni Baccini di Conegliano

IV UOMO: Gianpiero Miele di Nola

RETI: 1′ Pulzetti (P), 10′ Coda (B), 57′ Bonazzoli (P),80′ Caldirola (B), 91′ Baraye (P)

ANGOLI: Bn 10 – Pd 5

AMMONITI: 37′ Volta (B), 43′ Bonazzoli (P), 76′ Cappelletti (P)

SPETTATORI: 9.738

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here