Centrodestra: Rotondi, ‘no sostegno a Salvini candidato premier’

Roma, 7 mag. (AdnKronos) – “A differenza degli amici di Forza Italia, che sono un po’ permalosi, noi democristiani amiamo le provocazioni e il dibattito franco. Pertanto ho sempre avuto e mantengo un rapporto dialettico di grande simpatia col presidente Toti che oggi torna a stimolare Forza Italia a prepararsi ad elezioni politiche che vedranno presto inesorabilmente Matteo Salvini candidato premier. Non so cosa risponderà Fi ma posso assicurare fin da ora a Toti la risposta della Dc, che pure di Fi è alleata fedele da 24 anni: ‘non possumus’ caro Giovanni, non è possibile a un partito cattolico sostenere un candidato premier col profilo programmatico e il linguaggio estremo di Matteo Salvini”. Lo afferma in una nota Gianfranco Rotondi, vicecapogruppo di Fi alla Camera e presidente della Dc.

“Lo dico con dispiacere, perché -aggiunge- ho osservato la crescita politica di Salvini nel tempo, e mi sarebbe piaciuta una sua evoluzione in senso popolare (che pure a tratti sembrò esserci, penso al convegno programmatico di Parma). Adesso il tema non è come sostenere Salvini,ma quale proposta e quale leader contrapporgli. Uno ad esempio ce l’abbiamo il 26 maggio: Silvio Berlusconi, un nome e un programma da scrivere da stampatello e per esteso accanto al simbolo di Forza Italia’’.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here