Salone Mobile: appello designer, politici inopportuni, si celebri antifascismo (2)

(AdnKronos) – Non solo: “Registriamo con preoccupazione – si sottolinea – il crescente interesse da parte di una certa politica nei confronti di operazioni culturali ed economiche, teso unicamente a raccogliere consensi e approfittare della visibilità senza portare alcun benefici o contributo costruttivo”. Una “commistione sempre più evidente” quest’anno, in prossimità̀ delle elezioni europee, “con la presenza di più politici”, nonostante “le istituzioni fossero già̀ rappresentate dal premier Conte e dal sindaco Sala. Questioni non sfuggite ai giornalisti della stampa internazionale, con un danno d’immagine per un settore che esporta oltre il 70% all’estero”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here